ilPiantonaio
+39 095 32 86 190
+39 366 333 3384
info@ilpiantonaio.it

Castagno (Castanea Sativa)

Il Castagno (Castanea Sativa) disponibile in fitocella, è un albero caducifoglie appartenente alla famiglia delle fagacee e conosciuto per i suoi deliziosi frutti commestibili. Il castagno comune, di origine eurasiatica e nordafricana, è molto diffuso in Italia, dove forma castagneti secolari.L'albero porta una chioma ampia, dovuta a rami numerosi e più volte ramificati, che recano ampie foglie caduche. Raggiunge i 30 m. di altezza e il tronco può misurare fino a 12 m. di diametro. Le foglie sono grandi e a margine dentato, mentre i fiori sono raccolti in infiorescenze ad amento. I fiori sono avvolti a maturità da un involucro spinoso detto riccio, all'interno del quale si sviluppano da 1 a 3 frutti commestibili rivestiti da una buccia marrone. I fiori, compaiono dopo le foglie, sono di 2 sessi sulla stessa pianta: quelli staminiferi e quelli femminili, protetti da un piccolo invoglio verdastro che è destinato a formare la cupola. Nel riccio sono contenuti 2/3 semi grossi e pesanti: la castagne. CASTAGNA: è il frutto del castagno, privato del riccio consiste in 1,2 o 3 grossi semi duri, a polpa bianca, ricoperti di 1 o 2 tegumenti sottili a loro volta coperti da una buccia cuoiosa. Le castagne lessate o arrostite hanno un sapore dolce e gradevole e costituiscono un buon elemento. Le castagne più grosse, dolci e pregiate (marroni), servono alla preparazione dei marrons-glaces, di marmellate, torte e farina. Oltre che per i frutti, esso viene anche coltivato per il suo legno resistente e leggero.



Castagno Marrone

Castagno Marrone

Il Castagno Marrone predilige i terreni freschi ed ombreggiati, situati oltre i 3000 m. di altitudine, mentre in pianura ha una scarsa vegetazione. Maturazione dei frutti nel mese di Novembre.

A partire da:
14,90 €